CORSI E CONGRESSI

Contenuti del master

Il Master copre i principali campi della terapia intensiva neonatale e pediatrica.
I contenuti del Master sono organizzati in:

Percorso Base
Finalizzato a creare una base teorica di conoscenze di terapia intensiva neonatale e pediatrica. Ciascun modulo didattico prevede una prima parte di conferenze cliniche ed una seconda parte di contestualizzazione mediante presentazione interattiva di casi clinici.

Percorso Specialistico
Finalizzato ad acquisire capacità tecniche. Ciascun modulo didattico prevede lezioni teorico-pratiche, presentazione di linee guida e tirocinio in terapia intensiva.


Moduli del percorso di base

Generale: evoluzione della terapia intensiva pediatrica. Criteri di ricovero e dimissione in terapia intensiva neonatale e pediatrica. Errori in terapia intensiva. Punteggi di gravità.

Analgosedazione: Principi di analgosedazione, valutazione, monitoraggio del paziente e gestione delle complicanze. L'intubazione.

Respiratorio: riconoscimento e trattamento delle principali patologie respiratorie acute e croniche che richiedono assistenza intensiva. Gestione avanzata delle vie aeree, ventilazione meccanica.

Cardiovascolare: riconoscimento, valutazione e trattamento dei disturbi cardiocircolatori. Rianimazione cardiopolmonare. Interazioni cuore-polmone.

Neurologico: riconoscimento, valutazione globale e trattamento delle più comuni problematiche neurologiche, neuromuscolari e psichiatriche che richiedono cure intensive.

Renale: riconoscimento, valutazione e trattamento dell’insufficienza renale acuta. Tecniche di emofiltrazione.

Metabolico: riconoscimento, valutazione e trattamento della chetoacidosi diabetica e delle più frequenti patologie metaboliche congenite.

Gastrointestinale: riconoscimento, valutazione e trattamento dell’addome acuto e delle emorragie gastriche.

Oncologico: riconoscimento, valutazione e trattamento delle emergenze oncologiche e complicazioni.

Immuno-ematologico: riconoscimento, valutazione e trattamento dell’anemia, dei disturbi della coagulazione, e delle complicanze acute delle patologie immunologiche.

Infettivo: riconoscimento, valutazione e trattamento della sepsi, meningite, e complicanze infettive. Infezioni ospedaliere.

Nutrizione: fabbisogni e tecniche di nutrizione enterale e parenterale. Fluidoterapia e disturbi elettrolitici.

Il paziente chirurgico: valutazione e trattamento delle principali patologie che richiedono cure intensive. Postoperatorio di neurochirurgia, maxillo-facciale, trapianti.

Moduli del percorso specialistico

Lezioni Teorico Pratiche:
Respiratorio
Monitoraggio respiratorio: pulsossimetria, capnografia, emogasanalisi
Ossigenoterapia
Ventilazione con maschera, intubazione, maschera laringea, aspirazione endotracheale, estubazione
Ventilazione meccanica, surfattante, ossido nitrico, elio
Tracciati del respiratore
Ventilazione noninvasiva pediatrica
Ventilazione non invasiva neonatale
Ventilazione a domicilio
Broncoscopia flessibile
Broncoscopia rigida

Cardio-vascolare
Bedside echocardiography
Cateterismo nel neonato
Cateterismo vasi centrali
Monitoraggio invasivo e semiinvasivo
A) arterioso B) PVC C) PICCO D) Pressione addominale E) Pressione liquorale
ECG
Cardioversione, defibrillazione, pacing

Renale
CVVHD
Dialisi peritoneale

Neurologico
Ecografia cerebrale, CFM
Monitoraggio funzione cerebrale

Altre procedure
Puntura lombare
Puntura intraossea
Drenaggio pleurico
Sedazione per procedure

Gastroenterologico
Gastroscopia per sanguinamenti
Corpi estranei

Nutrizione
Nutrizione enterale e parenterale
Fegato
MARS

Modulo Linee Guida
Shock settico
Prevenzione delle infezioni da cateteri
Trattamento delle infezioni da cateteri
End-of life decision
Terapia antitrombotica
Trauma cranico
Analgosedazione
Pratiche trasfusionali